Il kendo è costoso?

Possiamo dire che il kendo presuppone una certa spesa iniziale per l’acquisto dell’attrezzatura.
Per cominciare ti sarà sufficiente una tuta, ti forniremo noi shinai (spada di bambù) e bokken (spada di legno). Successivamente il primo passo sarà acquistare un keikogi (giacca) e una hakama (gonna-pantalone) che contribuiranno a farti sentire parte integrante del gruppo. La spesa si aggira sul centinaio di euro. Poi sentirai il bisogno di possedere la tua shinai e il tuo bokken personali (costo a partire da circa 30 euro cadauno). Infine, al termine del corso principianti, dovrai pensare ad acquistare il tuo bogu (armatura). Prima di affrontare questa spesa (dai 400-500 in su) anche in questo caso possiamo fornirtene temporaneamente uno noi in prestito. Tieni presente poi che un buon bogu tenuto con cura potrà durarti anche 10 anni o più.
Per fortuna Internet ci viene incontro ed online, facendo un po’ di ricerche, si trovano ottime offerte.
Insomma il kendo non costa come fare nuoto ma nemmeno prevede costi eccessivi, soprattutto considerata una spesa ammortizzata su più anni.

Questo articolo è stato pubblicato in . Bookmark permalink .

Comment on this FAQ